Io non ho parole per commentare quanto sta accadendo, anzi, quanto è già accaduto. Scrivo questo breve articolo non come porta voce della MMT ma come sfogo personale e mi assumo ogni responsabilità per le parole scritte da qui in poi.

Io non ho parole, resto basito difronte allo squallore di questi “uomini” che si autoproclamano “Rappresentati del Popolo” e colui che dovrebbe essere l’esempio per tutti noi Italiani, pur di tenere in piedi una IMMONDIZIA come l’Unione €uropea, è arrivato a far smembrare un governo ELETTO DAL SUO POPOLO! Lei “Signor” SERGIO MATTARELLA è il PRIMO PRESIDENTE DELLA STORIA ITALIANA CHE RITENGO INDEGNO DI TALE CARICA. SERVO DELLE BANCHE , VENDUTO AD ESSE , E LA SEGUE A RUOTA TANTA ALTRA GENTE. Ho ascoltato poco delle cose che ha blaterato poco fa in tv, ma da quel poco che ho ascoltato, prima che mi salisse il nervoso, ho capito che ha preso questa decisione per “l’Italia”. Parlava di Costituzione, beh! Dovrebbe sapere che la COSTITUZIONE ITALIANA ed i trattati €uropei non sono poi tanto compatibili, anzi, non lo sono per niente mio caro “Presidente” e l’appellarsi ad un “articolo” Costituzionale inserito in Costituzione nel 2012 per salvaguardare le Banch€ e la U.€. è qualcosa di OLTRAGGIOSO! Parlava dei sacrifici fatti dagli Italiani, sacrifici fatti fare dalla VOSTRA GENTE (VENDUTA)  per portare soldi ad una banca che con noi non centra nulla! Parlava di SOVRANITA’ quando poi la Sovranità l’abbiamo persa nel momento in cui CI AVETE FATTO ENTRARE IN EUROPA SENZA NEANCHE UN REFERENDUM CHE E’ LA COSA PIU’ ANTIDEMOCRATICA CHE POSSA ESISTERE! Parlava di interessi degli Italiani, dei loro risparmi, della “tutela dei loro risparmi” e quando hanno rovinato col bail-in i risparmiatori delle quattro banche, il diritto alla tutela del risparmio era temporaneamente sospeso, con appeso il cartello: “Stiamo lavorando per l’UE, scusate i disagi”.  Siete dei disonesti e meritereste davvero di essere arrestati e buttati in una cella 1×1 senza vedere neanche un filo di luce! Avete rovinato un intero Paese, intere Generazioni e ancora continuate a fare i vostri comodi! Spero almeno che quando PASSERETE A MIGLIOR VITA, DIO VI DIA UNA ULTERIORE PUNIZIONE PER TUTTI GLI ATTI IGNOBILI CHE AVETE COMMESSO! E con questo concludo sperando che gli ITALIANI SI DIANO UNA SVEGLIA!

Scritto da :

  • Ciro De Venezia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.